Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea.

 Il microcemento è la chiave materica, diventa l'elemento di ricucitura degli spazi e dei volumi di questo interior design dello studio di architettura studio .traccia. 

Il progetto d’interni a Milano - Casa Rospigliosi - di studio .traccia. ha riportato alla luce l'identità brutalista dell'edificio, unendo elementi originali e contemporanei, definendo insieme un nuovo possibile modo di abitare.

Il progetto

Un residence degli anni 50, immerso in un parco nel quartiere San Siro è il contesto di questo progetto di ristrutturazione. 
Situato ai bordi del tessuto urbano di Milano, il complesso riflette l’urbanità della città e la vastità degli spazi rurali. A fare eco allo stadio e alla sua nuda tettonica, l’edificio rivela al piano terra la sua ossatura in cemento armato, che viene però negata all’interno degli appartamenti, sotto strati di muratura e intonaco. 
Far riemergere la struttura dell’edificio, è sembrata da subito un’idea capace di conferire un’identità specifica allo spazio, in un intervento, in cui il desiderio era ricongiungere due appartamenti separati.

Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
	Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea

Il grande spazio del soggiorno viene liberato e diventa l'opportunità per riconnettere le due unità, mantenendo fondamentalmente inalterata la zona notte degli ospiti ad ovest e concentrando invece gli interventi nella zona est della casa. 
Le tracce della struttura originale riemergono nel nuovo grande spazio giorno, rivelando un'anima cruda urbana, quasi brutalista, che si materializza in 3 colonne in cemento casserato. Viene ripristinato anche l’aspetto funzionalista di questi pilastri ad H, usati originariamente come cavedi per gli impianti, lasciando a vista al loro interno canaline elettriche e riscaldamento. 
Al ritmo verticale delle colonne che scandiscono la zona living, si sovrappone a reiterarlo, quello orizzontale del soffitto, definendo la zona cucina con un cambio di altezza e di colore. 
La riorganizzazione spaziale dell’intero appartamento avviene attraverso la definizione di una spina funzionale al centro della casa, in cui sono organizzati i bagni, l’ingresso, il ripostiglio. Ad alterare però la percezione di questo blocco, sono dei varchi a tutt’altezza che lo rendono permeabile, in cui porte scorrevoli o pivotanti connettono o separano spazi pubblici e privati della casa.

Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea

Una serie di mobili in ferro, disegnati e realizzati su misura, si innesta tra i pilastri e nelle nicchie, per portare anche in zone inaspettate, come la camera da letto, l’identità brutalista della casa. 
Il pavimento in microcemento diventa l'elemento di ricucitura dell'intero appartamento; intarsi colorati materici, realizzati da ARKdeko'® per rispondere al progetto in chiave cromatica personalizzata, pongono l’accento su spazi specifici, ispirandosi alla tradizione lombarda, ma riproponenola in chiave contemporanea. 
Il risultato è una serie di elementi originali e contemporanei, che definiscono insieme un nuovo possibile modo di abitare.

Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea
Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea

Il microcemento premium ARKdeko'®

Microcemento a Milano per un progetto firmato in chiave contemporanea

Il microcemento premium ARKdeko'® deko'FINO è un rivestimento composto da selezionati cementi, polvere di Marmo di Carrara finissima, resine ad emulsione acquosa, fibre e minerali. Conferisce alle superfici un aspetto cementizio naturale, lievemente texturizzato e risponde alle esigenze dei consumatori più attenti, alla ricerca di qualità, naturalezza e di autenticità.

Progettazione: studio .traccia.
Foto: Simone Bossi 

Realizzazione superfici in microcemento ARKdeko'® certified.

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi parlarne con altri, condividilo attraverso i social.

 

Vuoi ricevere una consulenza o un preventivo?

Descrivici il tuo progetto inviando una richiesta attraverso il nostro modulo di contatto.

Continua la lettura

Vuoi approfondire la conoscenza delle nostre superfici e delle nostre referenze? Qui trovi altri progetti che potrebbero interessarti.

microcemento arkdeko padova

Il pavimento in microcemento ARKdeko'® per gli uffici THE SITE UP a Ponte San Nicolò (PD), un progetto luso-italiano di architettura di interni.

appartamento a budapest microcemento

La scelta di superfici in resina ARKdeko'® è trasversale a tutti gli spazi dai pavimenti ai bagni.

microcemento villa oslo

Il microcemento premium ARKdeko'® per una villa contemporanea a Oslo dai grandi spazi.